Translate

sabato 8 luglio 2017

ACCOGLIENZA




ACCOGLIENZE

mercoledì 7 giugno 2017

INFINITO

IN RETE SENZA CONFINI


La natura spinge a scoprire nuove vie.
La meditazione silenziosa innalza lo spirito.
Porta la mente ad  altezze celesti.
In cui
L'Amore universale è conoscenza;
Accettazione che annulla i nazionalismi.
E si realizzano i sogni


in rete

venerdì 26 maggio 2017

Ciao Laura

Roma, 1 febbraio 1999. XXIX giornata d'Europa.

Cerimonia di consegna dei premi “personalità europea 1998”.

Di quel lontano giorno ricordo la caotica attività degli organizzatori, l'andirivieni dei personaggi noti e il rumore dei paparazzi all'esterno e dentro la sala della protomoteca chetatosi appena il cerimoniere invitò all'attenzione dei presenti l'imminente saluto del sindaco Rutelli e, quindi, l'inizio della cerimonia.

Tra i tanti, due personaggi sono rimasti ancorati nella mia memoria: Arnoldo Foà per il suo intervento polemico nei confronti delle istituzioni e per la motivazione che lo vedevano lì dopo lunghi anni di onorata carriera.
E Laura Biagiotti. Di lei ho un ricordo poetico indelebile. Era seduta a capofila. Il mio sguardo s'incrociò col suo. Mi fece l'occhiolino e sorrise dolcemente. Non ci fu bisogno di parole. L'incitamento era chiarissimo. Intuì il suo amore per l'arte e lo sprono per gli artisti. E nel riprendere il mio posto dopo avere ritirato il premio, quel suo gesto, quel suo sorriso dolce, la sua aurea mi trasmise energia e mi gratificò quanto se non più del riconoscimento stesso che mi portò a Roma.

Ciao Laura. Il tuo sorriso  lo porto con me sempre.


lunedì 15 maggio 2017

Save the children

5x1000

FINZIONE

COME NEI FILM


mercoledì 10 maggio 2017

M come mare

MARE DI CALABRIA.


Eppure, nonostante i miei propositi di smetterla mi ritrovo ancora qui, nella mia stanza da lavoro a misurarmi con l'oggetto principe della visione poetica. Il supporto nudo aspetta di essere ricoperto dai miei pensieri. la superficie bianca è in gran parte in attesa. Aspetta di farsi carico e rappresentare i suggerimenti che mi giungono dalle lacerazioni di rotelliana memoria evidenziate o sottaciute dalle pennellate gestuali della pittura contemporanea.

Il tutto è catarsi. Eruzione. Meditata eruzione cromatica.

È più forte di me! Non riesco a stare lontano dal tavolo da lavoro e dal cavalletto.
Raccolgo cose. Immagini. E li rielaboro. Potrei fermarmi già ai primi interventi, tanto, il lavoro è apprezzabile, stando agli equilibri dettati dal design decorativo. Però qualcosa, osservando bene, dal mio punto di vista, manca. Non ha la forza suggestiva che voglio e pretendo nei miei lavori. Manca di passione.
Manca la mia firma che è verve poetica; ricerca del tempo perduto e ritrovato sotto Pelle!
La pelle trasparente che lascia riaffiorare alcuni elementi e ne occulta altri. La pelle suggerisce, più che proteggere il corpo. È luce astrale che veste il tempo.

giovedì 23 marzo 2017

La bellezza non ha frontiere

Quando si legge qualcosa di ufficiale, poiché la storia e le dinamiche connesse devono riscontrare il volere dei vincitori, le strategie poco edificanti sono sottaciute.
Credevo, da indomabile sognatore, che la bellezza, la poesia, l'arte, fossero esenti dalla pochezza di pensiero dominante... non è così!

Siamo schiavi del mercato. E del potere. È una guerra all'ultimo sangue. E gli “artisti” non ne sono esenti.

... un pittore dopo avere osservato e analizzato attentamente i miei lavori e dopo avermi chiesto come riuscissi a ottenere determinati risultati disse: “il mestiere si ruba”.

No!
La poetica visiva espressa dall'artista non è mestiere. E' Arte! E l'arte si condivide. La creatività è ossigeno, linguaggio che tocca e contamina i cuori e le menti, è un dono da condividere.
Se poi riscontra il favore della gente è cosa gradita ma non deve mai, dico mai, essere imbrigliata dai criteri mercantili di chi vende l'opera. Il prodotto dell'artista non è un semplice prodotto tesaurizzante, un salvadanaio in cui infilare i soldi in eccesso. L'arte è bellezza. Sogno! Che si avvera nella mente di chi ama davvero la vita. La belleza non ha frontiere... la sua universalità deve essere protetta, sempre.


domenica 12 febbraio 2017

Sogni

preziosi più dell'oro
i sogni 
tingono di passione
il mondo
istante dopo istante
lo alimentano 
D'Amore
Universale

istante dopo istante
Sogno d'artista "istante dopo istante"
installazione

domenica 22 gennaio 2017

Cuore & Sogni sottopelle

Cuore & ... quando l'amore incontra i sogni


lunedì 19 settembre 2016

Benvenuti




... pura creatività ludica, basata sulle analisi dei linguaggi visivi e sue conseguanziali evoluzioni.
Per contatti:
marioiannino@gmail.com




... un angolo del mio mondo, benvenuti